ACCEDI
Domenica, 23 giugno 2024

FISCO

Calcoli di convenienza da rivedere per le locazioni brevi

Aumento dal 21% al 26% della cedolare solo con più di un appartamento destinato alla locazione breve

/ Anita MAURO e Stefano SPINA

Martedì, 31 ottobre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Ieri, in serata, il Presidente della Repubblica Mattarella ha autorizzato la presentazione alle Camere del Ddl. di bilancio.
Con riferimento alle locazioni brevi, il testo della bozza è stato modificato, forse in seguito alle tante critiche suscitate dalla versione precedente che incrementava in maniera generalizzata dal 21% al 26% l’aliquota della cedolare secca (si veda “Cedolare al 26% sulle locazioni brevi” del 26 ottobre 2023).

Il nuovo testo, invece, limita l’aumento dell’aliquota al 26% al solo caso di “di destinazione alla locazione breve di più di un appartamento per ciascun periodo d’imposta”. In breve, quindi, l’aumento della tassa piatta riguarderebbe le locazioni abitative di durata non superiore a 30 giorni, quando il locatore ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU