ACCEDI
Lunedì, 4 marzo 2024 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Per il whistleblowing conta la visura camerale

Scatta l’obbligo dei canali di segnalazione interna per le imprese con almeno 50 dipendenti risultanti dalla visura dell’anno prima

/ Giada GIANOLA

Venerdì, 1 dicembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Considerato che la nuova normativa in materia di whistleblowing di cui al DLgs. 24/2023 si applica anche ai soggetti privati che hanno impiegato nell’ultimo anno la media di almeno 50 lavoratori subordinati, occorre prestare attenzione ai criteri di computo, anche in vista della prossima scadenza del 17 dicembre (si veda “Canali di segnalazione interna per il whistleblowing da istituire entro il 17 dicembre” del 15 novembre 2023).
Non è una questione di poco conto, dal momento che per la mancata istituzione dei canali di segnalazione è prevista una sanzione amministrativa pecuniaria da 10.000 a 50.000 euro.

Sulla questione il citato decreto all’art. 2 comma 1 lett. q) n. 1) non offre particolari spunti, in quanto si riferisce semplicemente alla media, nell’ultimo ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU