ACCEDI
Martedì, 27 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Acconto IMU 2023 per gli alluvionati da versare entro lunedì 11 dicembre

Entro la stessa data gli enti non commerciali con sede in Comuni colpiti dagli eventi alluvionali devono versare la prima rata 2023 e la terza rata 2022

/ Lorenzo MAGRO e Arianna ZENI

Mercoledì, 6 dicembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

I contribuenti residenti o operanti, alla data del 1° maggio 2023, nei territori di Emilia Romagna, Marche e Toscana colpiti dall’alluvione, devono versare la prima rata dell’IMU per il 2023 entro lunedì 11 dicembre.

Si ricorda che, ai sensi dell’art. 1 comma 2 del DL 61/2023, per i soggetti che, al 1° maggio 2023, avevano la residenza ovvero la sede legale o la sede operativa nei territori indicati nell’allegato 1 del DL (ossia nei territori delle Regioni Emilia Romagna, Marche e Toscana colpiti dagli eventi alluvionali verificatisi dal 1° maggio 2023), è stata disposta la sospensione dei versamenti tributari in scadenza nel periodo compreso tra il 1° maggio e il 31 agosto 2023.

La ripresa dei versamenti, inizialmente prevista entro il 20 novembre 2023 ex art. 1 comma ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU