ACCEDI
Martedì, 28 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Rimborso IVA con aliquota media escluso in assenza di operazioni attive

/ Mirco GAZZERA

Mercoledì, 10 aprile 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il credito IVA può essere chiesto a rimborso, se sussiste almeno una delle fattispecie previste dall’art. 30 del DPR 633/72. Tale possibilità è riconosciuta, fra l’altro, ai soggetti passivi che effettuano operazioni attive con un’aliquota media inferiore a quella delle passive. Tuttavia, questa ipotesi non può ricorrere in caso di mancanza assoluta di operazioni effettuate nel periodo di riferimento.

Più precisamente, il soggetto passivo può domandare a rimborso il credito IVA annuale o trimestrale, se d’importo superiore a 2.582,28 euro, quando esercita esclusivamente o prevalentemente attività che comportano l’effettuazione di operazioni soggette a imposta con aliquota media, maggiorata del 10%, inferiore a quella mediamente assolta su acquisti e importazioni

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU