X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 12 dicembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Per i co.co.co. indennità di malattia raddoppiata

L’INPS illustra l’ampliamento delle tutele ex DL 101/2019 in favore degli iscritti alla Gestione separata

/ Luca MAMONE

Mercoledì, 20 novembre 2019

Con l’art. 1 del DL 101/2019, riformulato in sede di conversione in legge (L. 128/2019), sono state introdotte misure che ampliano la tutela previdenziale relativa alle indennità giornaliere di malattia e di degenza ospedaliera per i soggetti iscritti alla Gestione separata ex L. 335/95.

Nello specifico, introducendo il nuovo art. 2 bis nel DLgs. 81/2015, viene modificato il requisito contributivo richiesto ai lavoratori per accedere alle tutele in argomento, riducendolo da tre a una mensilità di contribuzione nei 12 mesi precedenti l’evento di malattia, e viene aumentata del 100% la misura dell’indennità di degenza ospedaliera, con conseguente aggiornamento – in aumento – anche dell’indennità di malattia.
In merito a tale provvedimento è intervenuto l’INPS con la

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU