X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 28 settembre 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Quadro RW conveniente se ravveduto entro il 2 marzo

Dopo i 90 giorni dal termine di presentazione della dichiarazione dei redditi riemergono le sanzioni proporzionali

/ Alfio CISSELLO e Salvatore SANNA

Venerdì, 14 febbraio 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Le violazioni in tema di monitoraggio fiscale possono senza dubbio essere oggetto di ravvedimento operoso ai sensi dell’art. 13 del DLgs. 472/97.

Sia in caso di omessa compilazione del quadro RW che di irregolare compilazione dello stesso, il ravvedimento, per le ragioni che seguono, si profila molto conveniente se posto in essere entro 90 giorni dal termine di presentazione della dichiarazione dei redditi.
Considerato che il termine di presentazione del modello REDDITI 2019 è scaduto il 2 dicembre 2019 (in quanto il 30 novembre cadeva di sabato), il termine di 90 giorni coincide con il 2 marzo 2020 (in quanto il 1° marzo cade di domenica).

In primo luogo, bisogna considerare che, secondo la tradizionale opinione dell’Agenzia delle Entrate, il quadro RW è considerato un quadro che ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU