Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 1 luglio 2022 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Sul superbonus sulle villette per spese entro il 30 giugno si alimenta la confusione

Una risposta del MEF desta perplessità perché per tali spese il superbonus può essere fruito a prescindere dalla percentuale di completamento

/ Enrico ZANETTI e Arianna ZENI

Giovedì, 23 giugno 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Errore da matita blu del MEF, nella risposta all’interrogazione n. 5-08270 resa due giorni fa in Commissione Finanze alla Camera, concernente il termine finale entro cui è possibile beneficiare del superbonus 110% sulle c.d. “villette”.

Ai sensi dei commi 1 e 4 dell’art. 119 del DL 34/2020, il termine ordinario della finestra agevolata con il superbonus 110% è quello del 30 giugno 2022, ma il successivo comma 8-bis fissa, con riguardo a talune fattispecie, termini finali più ampi, tra cui, in particolare, quello del 31 dicembre 2022 “per gli interventi effettuati dalle persone fisiche di cui al comma 9, lettera b)”, ossia per gli interventi effettuati dalle persone fisiche “su unità immobiliari”, quali gli edifici unifamiliari e le unità site

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU