ACCEDI
Giovedì, 25 aprile 2024

FISCO

La prestazione esente occasionale non fa scattare il pro rata IVA

L’Agenzia si è espressa anche sulla territorialità dei servizi destinati a un «pacchetto turistico»

/ REDAZIONE

Venerdì, 20 gennaio 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nella giornata di ieri, 19 gennaio 2023, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato svariati documenti di prassi relativi all’IVA e all’imposta di registro, soffermandosi su alcuni aspetti di particolare interesse.
Nel rinviare, per la sintesi dei chiarimenti in essi contenuti, alla tabella che si riporta in calce all’articolo, si segnala, fra i contributi di maggiore rilievo, la risposta a interpello n. 83/2023, in cui è confermata l’esclusione dal pro rata di detraibilità IVA di una prestazione esente occasionale, non diretta a realizzare l’oggetto sociale dell’impresa.

Il caso esaminato riguarda una società la cui attività ordinaria è relativa al trasporto marittimo (di merci, passeggeri, materiale rotabile ecc.), nonché alla rappresentanza di compagnie ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU