ACCEDI
Martedì, 28 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Ultimi giorni per le domande di esonero per la certificazione di parità di genere

In dirittura di arrivo la campagna di acquisizione delle istanze per i datori di lavoro privati che abbiano conseguito la certificazione entro fine 2023

/ Giada GIANOLA

Lunedì, 22 aprile 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Scade il prossimo 30 aprile il termine per inviare, tramite la sezione “Portale delle Agevolazioni” (ex DiResCo) del sito internet dell’INPS, le istanze “SGRAVIO PAR_GEN_2023” per richiedere l’accesso all’esonero contributivo connesso al conseguimento, entro il 31 dicembre 2023, della certificazione per la parità di genere di cui all’art. 46-bis del DLgs. 198/2006, data che coincide con l’elaborazione massiva delle istanze stesse (si veda “Entro il 30 aprile 2024 le domande di esonero per la certificazione di parità di genere” del 23 dicembre 2023).

Ai fini dell’ammissibilità all’esonero, come precisato dall’INPS con il messaggio n. 4614/2023, farà fede la data di rilascio della certificazione, che non potrà, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU