ACCEDI
Domenica, 23 giugno 2024

FISCO

Carte prepagate senza obbligo di dichiarazione in dogana

Dall’Agenzia delle Dogane indicazioni sulle movimentazioni transfrontaliere di denaro contante per importi uguali o superiori a 10.000 euro

/ Maurizio MEOLI

Mercoledì, 8 maggio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’Agenzia delle Dogane, nella circolare n. 12, pubblicata ieri, ha fornito una serie di chiarimenti in relazione all’obbligo di presentazione di un’apposita dichiarazione per le movimentazioni transfrontaliere di “denaro contante” per importi uguali o superiori a 10.000 euro (sia in entrata o in uscita dall’Unione europea, ex art. 3 del Regolamento 2018/1672/Ue, che in entrata o in uscita dal territorio nazionale, ex art. 3 del DLgs. 195/2008).
Le tematiche affrontate sono le seguenti: definizione di denaro contante; oro da investimento; frazionamento elusivo; trasferimento per sé stessi e per conto di accompagnatori; soggetti minorenni; termini per la contestazione negli accertamenti ex post; gestione delle somme sequestrate.

Quanto al denaro contante e alla ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU