ACCEDI
Domenica, 23 giugno 2024

LAVORO & PREVIDENZA

Due diversi incentivi nei settori strategici per la transizione digitale ed ecologica

Previsti per le imprese un esonero contributivo del 100% per le assunzioni a tempo indeterminato e un incentivo all’autoimpiego di 500 euro mensili

/ Daniele SILVESTRO

Venerdì, 10 maggio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’art. 21 del DL 60/2024 prevede due incentivi di natura diversa, riguardanti le imprese di nuova costituzione nei settori strategici per lo sviluppo di nuove tecnologie e la transizione digitale ed ecologica.
L’obiettivo che si prefigge la norma è quello di incentivare l’occupazione giovanile, sia mediante l’avvio di nuove imprese sia agevolando l’instaurazione di nuovi rapporti di lavoro subordinato.

Prima di analizzare i due incentivi, occorre innanzitutto porre l’attenzione sull’ambito applicativo. I due incentivi riguardano infatti le nuove attività imprenditoriali operanti nell’ambito dei settori strategici per lo sviluppo di nuove tecnologie e la transizione digitale ed ecologica. I criteri di qualificazione delle suddette imprese saranno

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU