ACCEDI
Mercoledì, 24 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Nuovi limiti retributivi 2024 per il calcolo dei premi assicurativi INAIL

L’Istituto assicuratore adegua gli importi alla variazione dell’indice dei prezzi al consumo

/ Luca MAMONE

Venerdì, 24 maggio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con la circolare n. 12, pubblicata ieri, l’INAIL ha indicato i limiti minimi di retribuzione imponibile giornaliera per il calcolo dei premi assicurativi relativi all’anno 2024, rivalutati in base alla variazione dell’indice medio del costo della vita accertato dall’ISTAT, pari al 5,4%.

Sul punto, si precisa che per la determinazione del premio assicurativo ordinario occorre considerare il tasso di premio indicato dalla tariffa dei premi con riferimento alle lavorazioni assicurate e l’ammontare delle retribuzioni imponibili, che possono essere effettive, convenzionali o di ragguaglio. Ciò premesso, con la circolare in commento si precisa che il nuovo limite minimo giornaliero per le retribuzioni effettive della generalità dei lavoratori dipendenti è pari a 56,87

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU