ACCEDI
Lunedì, 22 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

UNICO 2010, il 5 ottobre non è una proroga

L’Agenzia delle Entrare chiarisce che tale scadenza non comporta il differimento degli adempimenti fiscali connessi al termine del 30 settembre

/ Massimo NEGRO

Giovedì, 28 ottobre 2010

x
STAMPA

La possibilità di trasmettere entro il 5 ottobre 2010 i modelli UNICO 2010 non comporta il differimento degli adempimenti fiscali connessi al “termine di presentazione” dei modelli annuali di dichiarazione, che dovranno essere eseguiti facendo riferimento esclusivamente alla data “ordinaria” del 30 settembre 2010.

È questo l’importante chiarimento fornito dall’Agenzia delle Entrate con un comunicato stampa diffuso ieri, che chiarisce i dubbi sorti in seguito al precedente comunicato del 30 settembre n. 196, con il quale, in conseguenza ad un guasto tecnico ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate che ha temporaneamente impedito l’accesso agli utenti per la trasmissione telematica delle dichiarazioni, era stato stabilito che tutti gli adempimenti ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU