ACCEDI
Giovedì, 25 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Restyling per le dichiarazioni sommarie di entrata e di uscita delle merci

Il regolamento UE n. 430/2010 ha apportato alcune modifiche al regolamento CEE n. 2454/93, con decorrenza dal 1° gennaio 2011

/ Vincenzo CRISTIANO

Giovedì, 13 gennaio 2011

x
STAMPA

Dallo scorso 1° gennaio sono operative le novità introdotte dal Regolamento UE n. 430 (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea, serie L n. 12/10 del 21 maggio 2010), relativamente ad aspetti di natura procedurale del regime dell’esportazione e ai profili di applicazione delle misure di sicurezza.

In particolare, il citato Regolamento UE ha apportato alcune modifiche al Regolamento CEE n. 2454/93, adattando le norme concernenti le dichiarazioni sommarie di entrata e di uscita al fine di ridurre, fra l’altro, gli oneri amministrativi qualora tali dichiarazioni non siano necessarie per motivi di sicurezza. Ne discende che, nel caso in cui siffatte esigenze di sicurezza non siano ravvisabili, è necessario prevedere ulteriori esenzioni in materia, pur ricordando

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU