X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 26 settembre 2021 - Aggiornato alle 11.50

FISCO

Rivalutazioni effettuate nel 2012 nel quadro RM di UNICO

In ogni caso, per il perfezionamento dell’opzione rileva il versamento dell’imposta

/ Salvatore SANNA

Lunedì, 10 giugno 2013

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il quadro RM del modello UNICO 2013 deve essere compilato per le operazioni, effettuate nel 2012, di rideterminazione del costo fiscale dei terreni in applicazione della riapertura dell’agevolazione operata dall’art. 7 comma 2 lett. dd)-gg) del DL 13 maggio 2011 n. 70 (conv. L. 106/2011).
Nello specifico, si tratta della disposizione secondo la quale potevano essere oggetto di rivalutazione i terreni posseduti alla data del 1° luglio 2011 per i quali l’imposta sostitutiva del 4% è stata versata sino al 30 giugno 2012.

Il versamento dell’imposta sostitutiva doveva essere effettuato in un’unica soluzione oppure può essere rateizzato fino ad un massimo di tre rate annuali di pari importo, a decorrere dalla medesima data del 30 giugno 2012.
Sull’importo delle rate ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU