X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 7 maggio 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Imminente la ratifica della Convenzione tra Italia e San Marino

Potrebbe avvenire entro la fine dell’estate, dopo che la Camera ha approvato ieri il Ddl. in materia

/ Piergiorgio VALENTE

Mercoledì, 12 giugno 2013

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nella seduta di ieri, la Camera, dopo aver svolto la discussione sulle linee generali, ha approvato il Ddl. recante la ratifica ed esecuzione della Convenzione contro le doppie imposizioni tra l’Italia e la Repubblica di San Marino.
La Convenzione potrebbe essere definitivamente ratificata dallo Stato italiano entro la fine dell’estate.

Si ricorda che il Ddl. era stato approvato, in via definitiva, dal Consiglio dei Ministri italiano il 18 aprile 2013. Come precisato da Palazzo Chigi, “la Convenzione è un ulteriore tassello della già vasta rete di strumenti analoghi per evitare le doppie imposizioni stipulati dall’Italia. La conclusione con San Marino di una Convenzione per evitare le doppie imposizioni, e del relativo Protocollo di modifica, costituisce un rilevante ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU