Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 4 dicembre 2022

FISCO

Nuovo «riccometro» pronto al debutto

Via libera del Governo al DPCM del 3 dicembre 2013, di revisione delle modalità di determinazione e dei campi di applicazione dell’ISEE

/ Michela DAMASCO

Mercoledì, 4 dicembre 2013

x
STAMPA

download PDF download PDF

È giunta al termine la lunga “gestazione” delle nuove modalità di calcolo dell’indicatore della situazione economica equivalente (cosiddetto “riccometro”). Nel corso del Consiglio dei Ministri di ieri è stato infatti firmato il DPCM del 3 dicembre 2013, che modifica le modalità di determinazione e il campo di applicazione dell’ISEE, di cui al DLgs. 109/98 e successive modificazioni e integrazioni.

In merito, si ricorda innanzitutto che, a disporre la revisione, è stato l’art. 5 del DL 201/2011 convertito, per: adottare una definizione di reddito disponibile che includa la percezione di somme, anche se esenti da imposizione fiscale, e che tenga conto delle quote di patrimonio e di reddito dei diversi componenti della famiglia, oltre che dei pesi dei carichi ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU