Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 1 luglio 2022 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

«Doppia» comunicazione all’Anagrafe tributaria entro fine mese

Il 31 marzo dev’essere trasmessa la comunicazione integrativa annuale per il 2012 e quella mensile per i rapporti del mese di febbraio scorso

/ Paola RIVETTI

Mercoledì, 19 marzo 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

Lunedì 31 marzo 2014 gli operatori finanziari devono effettuare due comunicazioni distinte all’Anagrafe tributaria:
- quella mensile dei rapporti relativi al mese di febbraio 2014 (ai sensi dell’art. 7 comma 6 del DPR 605/73);
- quella integrativa annuale dei rapporti relativi all’anno 2012 (ai sensi dell’art. 11 comma 2 del DL 201/2011).

Tali adempimenti comunicativi sono separati e indipendenti l’uno dall’altro e seguono una disciplina loro propria, pur avendo l’ambito soggettivo (operatori finanziari obbligati) e oggettivo (operazioni da comunicare) identici.
Stretta concatenazione anche sotto l’aspetto operativo in quanto, per effettuare quella integrativa annuale, occorre disporre dei dati, cioè le terne rilasciate dall’Agenzia, relativi ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU