X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 18 giugno 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Nel pro rata IVA i soli interessi dei canoni di leasing

È conforme al diritto comunitario un metodo di calcolo del pro rata della società di leasing che escluda dal computo la quota capitale dei contratti

/ Emanuele GRECO e Gianluca ODETTO

Venerdì, 11 luglio 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

La Corte di Giustizia dell’Unione europea, con la sentenza resa ieri, 10 luglio 2014, relativamente alla causa C-183/13, si è pronunciata sulle modalità di determinazione del pro rata di detrazione dell’IVA negli Stati membri, con riferimento all’acquisto di servizi riferibili all’esercizio sia di attività imponibili, sia di attività esenti.
Il caso esaminato riguarda un istituto di credito portoghese che pone in essere sia attività che conferiscono il diritto alla detrazione dell’IVA (operazioni di leasing di autoveicoli), sia attività per le quali tale diritto è precluso (operazioni finanziarie).

Sulla base delle particolari modalità previste dalla legislazione portoghese, la società in questione, per calcolare l’IVA detraibile, applicava il metodo del pro ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU