ACCEDI
Venerdì, 14 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

La legge di stabilità non toccherà l’imposta di successione

Lo ha chiarito il Ministero delle Finanze rispondendo ad un’interrogazione parlamentare

/ Anita MAURO

Giovedì, 25 settembre 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

Al momento, non è allo studio del Ministero dell’Economia e delle finanze alcuna ipotesi di revisione dell’imposta di successione.
Lo ha chiarito il MEF nel corso del question time tenutosi ieri, 24 settembre 2014, in Commissione Finanze della Camera, rispondendo all’interrogazione parlamentare proposta dal deputato e presidente della stessa VI Commissione Daniele Capezzone.

In particolare, l’interrogante domandava quale fosse il fondamento della notizia, apparsa sulla stampa specializzata, secondo cui il Ministero delle Finanze starebbe lavorando ad una riforma delle aliquote e delle franchigie dell’imposta di successione e donazione, allo scopo di aumentare le aliquote e ridurre le franchigie attualmente vigenti.

Il MEF, nella risposta fornita dal Viceministro Luigi ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU