Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 4 dicembre 2022

IMPRESA

Holding società di fatto anche senza spenderne il nome

La Corte d’Appello di Napoli conferma una decisione del Tribunale di Torre Annunziata in linea con il più recente orientamento della Corte di Cassazione

/ Maurizio MEOLI

Venerdì, 21 novembre 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

La holding società di fatto è configurabile a prescindere dalla spendita del nome. A precisarlo è la Corte d’Appello di Napoli nella sentenza del 1° agosto 2014.

Nel caso di specie, la curatela fallimentare di una spa chiedeva il fallimento di una società di fatto tra persone fisiche, costituente la holding dalla quale la spa era stata diretta e che, attraverso la violazione dei principi di corretta gestione imprenditoriale e societaria, le aveva arrecato, nell’esercizio dell’attività di direzione e coordinamento, un ingente danno.

Proprio dall’inadempimento di tale credito risarcitorio era scaturita l’insolvenza della società di fatto holding che, quindi, veniva dichiarata fallita in via autonoma dal giudice di primo grado (Trib. Torre Annunziata 9 maggio 2013). ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU