Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 4 dicembre 2022

FISCO

Previsionale con appeal per soggetti IRAP e società in perdita sistematica

Sugli acconti IRES e IRAP, una nuova circolare di Assonime esamina le disposizioni rilevanti per il calcolo

/ Luca FORNERO

Giovedì, 27 novembre 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

In prossimità del termine di versamento della seconda o unica rata degli acconti IRES e IRAP (che, per i soggetti solari, coincide con il 1° dicembre 2014, cadendo il 30 novembre di domenica), Assonime interviene sull’argomento con la circolare n. 32, datata 25 novembre 2014. In via preliminare, vengono riepilogati i termini e le modalità di versamento, con particolare riguardo alla disciplina delle compensazioni.

Sul punto, Assonime ricorda che, a partire dalle dichiarazioni presentate per il periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2013 (quindi con riferimento ai crediti maturati nel corso di tale annualità), l’utilizzo in compensazione, nel modello F24, di crediti relativi alle imposte sui redditi (IRPEF e IRES) e relative addizionali, all’IRAP, alle ritenute ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU