X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 25 novembre 2020 - Aggiornato alle 6.00

PROFESSIONI

Polito: «Serve un laboratorio comune per la formazione»

Il Direttore centrale accertamento delle Entrate lancia la proposta di collaborazione, accolta con favore dal Presidente Longobardi

/ Savino GALLO

Giovedì, 29 ottobre 2015

x
STAMPA

download PDF download PDF

ROMA – L’offerta formativa a disposizione tanto dei commercialisti quanto dei funzionari dell’Agenzia delle Entrate è ampia, ma probabilmente “manca un laboratorio di formazione comune”, dove poter “mettere tutti gli operatori su un caso concreto e simulare i comportamenti” dei diversi soggetti coinvolti. L’idea arriva da Aldo Polito, Direttore Centrale Accertamento dell’Agenzia delle Entrate, intervenuto ieri al convegno “Internazionalizzazione dell’impresa”, organizzato dall’ODCEC di Roma nell’ambito del Festival della Diplomazia.

Una proposta che non poteva non essere accolta con “estremo favore” sia dal Presidente del CNDCEC, Gerardo Longobardi, che dal Presidente dell’ODCEC capitolino, Mario ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU