X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 16 dicembre 2018

Il Caso del Giorno

Appalto e interposizione illecita di manodopera con IVA indetraibile

/ Mirco GAZZERA

Martedì, 13 dicembre 2016

L’attuale contesto produttivo è caratterizzato dall’ampio ricorso alla c.d. “esternalizzazione” (outsourcing), ossia una tecnica di gestione aziendale che comporta il ricorso a una fonte esterna per lo svolgimento di una funzione aziendale.
Essa può generare benefici per le imprese come la riduzione dei costi aziendali, nella misura in cui l’esercizio esterno della funzione risulti più conveniente rispetto allo svolgimento all’interno dell’azienda, oltre a permettere il trasferimento dei rischi, derivanti dall’attività esternalizzata, su un soggetto terzo.
L’esternalizzazione, per contro, comporta la perdita del controllo diretto dell’impresa su una funzione o su un processo aziendale.

Esistono numerosi strumenti che permettono di realizzare ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU