ACCEDI
Giovedì, 13 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

IMPRESA

Presentati i Principi per la redazione dei piani di risanamento

Raccomandato il procedimento fondato su analisi di partenza, strategie, manovra finanziaria, action plan e dati prospettici

/ Michele BANA

Martedì, 24 ottobre 2017

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il CNDCEC ha presentato ieri il documento “Principi per la redazione dei piani di risanamento”, a cura di AIDEA, ANDAF, APRI e OCRI, con la condivisione del Gruppo di Lavoro Area procedure concorsuali del CNDCEC (si veda anche “Foschi: «Documento utile anche nei processi di riorganizzazione aziendale»” di oggi).

Il documento è destinato a costituire un punto di riferimento per i consulenti incaricati dal debitore, ma anche per ogni altro soggetto interessato dal progetto di superamento della situazione di crisi aziendale, presentandosi quale fonte informativa ulteriore – e, ove possibile, di sintesi – a corredo di precedenti guide di derivazione professionale (ad esempio, la “Guida al Piano Industriale” di Borsa Italiana e le “Linee Guida alla redazione

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU