X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 16 dicembre 2018

Fisco

Registrazione massiva di PEC e codice destinatario per la fattura elettronica

La funzionalità è disponibile per gli intermediari abilitati da ieri sul portale «Fatture e corrispettivi»

/ Luca BILANCINI e Emanuele GRECO

Venerdì, 7 dicembre 2018

Da ieri, gli intermediari abilitati possono registrare massivamente l’indirizzo telematico prescelto per la ricezione delle fatture elettroniche, avvalendosi di un’apposita nuova funzionalità messa a disposizione sul portale “Fatture e corrispettivi” dell’Agenzia delle Entrate.
A darne l’annuncio è stata la stessa Agenzia, con un comunicato stampa di ieri.

La possibilità della registrazione “massiva” del canale di ricezione delle fatture elettroniche è attribuita a i soli intermediari abilitati ex art. 3 comma 3 del DPR 322/98, tra cui – principalmente – gli iscritti negli albi dei dottori commercialisti, dei ragionieri e dei periti commerciali e dei consulenti del lavoro, nonché i CAF.

La limitazione ai soli soggetti appena menzionati, per il servizio

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU