X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 27 giugno 2019

FISCO

Rottamazione dei ruoli con rate diversificate

Solo chi ha pagato le rate lo scorso 7 dicembre non deve presentare domanda

/ Alfio CISSELLO

Martedì, 26 febbraio 2019

Mediante la conversione del DL 135/2018, che ha apportato ulteriori modifiche alla rottamazione dei ruoli, può dirsi abbastanza “stabilizzata” la procedura per accedervi.
La “ricostruzione” normativa è molto laboriosa, in quanto la rottamazione del DL 119/2018 va a intrecciarsi con le precedenti, disciplinate dal DL 193/2016 e dal DL 148/2017.

Tanto premesso, questo vero e proprio ginepraio interpretativo non interessa più di tanto i contribuenti, posto che, come per le rottamazioni precedenti, la liquidazione degli importi avviene d’ufficio: entro il 30 giugno 2019 (31 luglio per la rottamazione su dazi doganali e IVA all’importazione) ci sarà la comunicazione di liquidazione degli importi, con allegati i bollettini di pagamento e le relative scadenze.
L’unico

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU