ACCEDI
Domenica, 16 giugno 2024

PROFESSIONI

In arrivo la consulta dei parlamentari commercialisti

L’iniziativa parte dal Senatore De Bertoldi, ma coinvolgerà «colleghi» di ogni partito. Obiettivi: far crescere il Paese e ridare dignità alla professione

/ Savino GALLO

Venerdì, 17 maggio 2019

x
STAMPA

download PDF download PDF

A breve i commercialisti potranno avere un ulteriore riferimento, all’interno dell’arco parlamentare, a cui rivolgere le proprie istanze. Sta per nascere, infatti, la “consulta dei commercialisti parlamentari”, un organo non ufficiale nel quale si riuniranno gli iscritti all’albo attualmente “prestati” alla politica, a prescindere dalle diverse appartenenze partitiche.

A ideare tale soggetto Andrea De Bertoldi, Senatore di Fratelli d’Italia, che ha annunciato l’imminente avvio delle riunioni della consulta nel corso del suo intervento al convegno organizzato dal Sindacato italiano commercialisti, tenutosi ieri a Roma.

“Ci sono temi – ha spiegato – come il Fisco, il rapporto tra Pubblica Amministrazione e contribuenti o il controllo di ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU