X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 26 agosto 2019 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

IVA quasi sempre indetraibile per acquisti intra Ue di prodotti editoriali

/ Luca BILANCINI e Mirco GAZZERA

Sabato, 15 giugno 2019

L’applicazione del regime IVA speciale previsto dall’art. 74 comma 1 lett. c) del DPR 633/72 concerne le commercializzazioni di prodotti editoriali nel territorio dello Stato. Ne consegue che le operazioni con l’estero debbano soggiacere alle regole ordinarie. Fa eccezione a tale principio l’ipotesi riguardante gli acquisti intracomunitari dei predetti beni destinati alla successiva commercializzazione in Italia (si veda circ. Agenzia delle Entrate 24 luglio 2014 n. 23).

In questo caso, al fine di comprendere quali siano le corrette modalità operative per la determinazione dell’imposta dovuta, occorre far riferimento, da un lato, al DM 9 aprile 1993, che definisce le procedure applicative dell’IVA per il commercio di quotidiani, periodici e supporti integrativi

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU