X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 23 settembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Nuovi dati retributivi per gli operai agricoli nel flusso DMAG

La denuncia della manodopera relativa al secondo trimestre va presentata entro fine mese; diverse le modifiche apportate al flusso telematico

/ Daniele SILVESTRO

Venerdì, 19 luglio 2019

Le aziende agricole che nei mesi di aprile, maggio e giugno abbiano avuto alle proprie dipendenze operai a tempo determinato o indeterminato (OTD o OTI) devono presentare entro il 31 luglio la denuncia della manodopera agricola relativa al secondo trimestre.
L’INPS ha apportato diverse modifiche in alcuni campi del flusso telematico, che entrano a pieno regime a partire proprio dal secondo trimestre 2019, e che riguardano: la contribuzione al Fondo Tesoreria, i codici tipo contratto in caso di rapporto di lavoro in apprendistato, l’indicazione di alcuni dati retributivi e del numero delle giornate.

Illustrando le principali novità, si ricorda che la non corretta compilazione della denuncia trimestrale comporta lo scarto del file trasmesso.
In primo luogo, con il messaggio n. 1210/2019, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU