X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 6 dicembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Istruzioni INAIL sulla rottamazione-ter

La dichiarazione di adesione è effettuabile utilizzando il nuovo modulo DA-2018-R pubblicato dall’Agenzia delle Entrate-Riscossione

/ Fabrizio VAZIO

Mercoledì, 17 luglio 2019

Il DL n. 34/2019, convertito, con modificazioni, dalla L. 58/2019, all’art. 16-bis ha previsto che, salvo che per i debiti già compresi in dichiarazioni di adesione alla definizione di cui all’art. 3 del DL 119/2018 (conv. L. n. 136/2018), presentate entro il 30 aprile 2019, il debitore può esercitare la facoltà ivi riconosciuta rendendo la dichiarazione prevista dal comma 5 del citato art. 3 entro il 31 luglio 2019: in pratica, si tratta di una riapertura dei termini per la presentazione delle istanze di adesione alla definizione agevolata 2018.

Le istruzioni operative per le sedi INAIL sul punto ricordano in primis che l’operazione riguarda esclusivamente i debiti non ricompresi nelle dichiarazioni di adesione alla cosiddetta “rottamazione ter” già presentate

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU