X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 13 dicembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

NOTIZIE IN BREVE

Domande per il tax credit cinema 2019 relative alla seconda sessione entro il 20 settembre

/ REDAZIONE

Martedì, 17 settembre 2019

Fino alle ore 23:59 di venerdì 20 settembre 2019 sarà possibile presentare le richieste relative alla seconda sessione 2019 per il riconoscimento dei crediti d’imposta cinema. Lo ha ricordato, con apposito avviso, la Direzione generale cinema del Ministero per i Beni e le attività culturali.

In particolare, le richieste possono riguardare le seguenti linee di intervento:
- tax credit distribuzione nazionale;
- tax credit distribuzione internazionale;
- tax credit sale – programmazione;
- tax credit sale – realizzazione, ripristino e aumento schermi;
- tax credit sale – adeguamento strutturale e rinnovo impianti.

Si precisa che le risorse disponibili per questa sessione sono le seguenti:
- 4 milioni di euro per il credito d’imposta per la distribuzione; 
- 5 milioni di euro per il credito di imposta per la programmazione nelle sale;
- 5 milioni di euro per il credito di imposta per gli investimenti nelle sale.

La Direzione generale cinema istruirà le richieste in ordine cronologico, provvedendo a riconoscere i crediti d’imposta teorici e prenotando le relative somme sino all’esaurimento delle risorse disponibili.

Viene altresì precisato che le risorse sopra indicate saranno prioritariamente assegnate alle domande inviate nelle sessioni precedenti.

TORNA SU