X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 23 novembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

NOTIZIE IN BREVE

ISA applicabili anche in presenza di attività produttiva di reddito agrario

/ REDAZIONE

Sabato, 19 ottobre 2019

Con la risposta a interpello n. 418, pubblicata ieri, l’Agenzia delle Entrate ha ribadito che gli ISA interessano gli esercenti “attività di impresa, arti o professioni”, per tali intendendosi esclusivamente i soggetti che dichiarano redditi d’impresa di cui all’art. 55 del TUIR, oppure redditi derivanti dall’esercizio di arti o professioni di cui all’art. 53 del medesimo TUIR.

Se sono esercitate due attività, una produttiva di reddito d’impresa e una produttiva di reddito agrario (determinato in base all’art. 32 del TUIR), ai fini degli ISA, si è in presenza di un’unica attività rilevante (così anche circ. Agenzia delle Entrate n. 20/2019, § 7.3).

Va quindi applicato l’ISA relativo all’attività per la quale è dichiarato reddito d’impresa, ciò anche se – come nel caso oggetto di interpello – l’attività agricola risulti prevalente.

TORNA SU