X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 26 gennaio 2020

FISCO

Modifiche ai reati tributari con entrata in vigore posticipata

Le misure contenute nel DL n. 124/2019 avranno efficacia dalla data di pubblicazione della legge di conversione; a rischio gli omessi versamenti IVA

/ Maria Francesca ARTUSI

Martedì, 29 ottobre 2019

Il 26 ottobre è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il testo definitivo del decreto fiscale collegato alla manovra di bilancio per il 2020 (DL 124/2019).
Come è già stato evidenziato su Eutekne.info, tale provvedimento incide fortemente anche sul diritto penale tributario, modificando sanzioni e soglie per quasi tutte le fattispecie previste dal DLgs. 74/2000, ipotizzando una forma di “confisca di sproporzione” con l’inserimento dell’art. 12-ter del DLgs. 74/2000 e inserendo la dichiarazione fraudolenta mediante l’utilizzo di fatture false tra i reati presupposto per la responsabilità degli enti ex DLgs. 231/2001 (si vedano “In arrivo pene più alte e soglie di punibilità più basse per i reati tributari” e “Confisca di sproporzione per i reati ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU