X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 4 agosto 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Trust estero che emette titoli assimilato ad una società per azioni

Lo precisa la risposta a interpello n. 451 dell’Agenzia delle Entrate

/ Anita MAURO e Gianluca ODETTO

Giovedì, 31 ottobre 2019

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il trust estero (di diritto australiano) che operi mediante emissione di “units” attribuite ai soci del trustee, che configurano i beneficiari del trust, è assimilabile, ai fini fiscali, ad una società per azioni.
Si tratta di uno dei chiarimenti desumibili dalla risposta ad interpello dell’Agenzia delle Entrate n. 451 pubblicata ieri.

Il caso di specie nasce dalla volontà della società, Alfa, residente in Italia, di acquisire (tra il resto) la società australiana Gamma, le cui partecipazioni erano integralmente detenute dalla società Delta.
Delta, però, è divenuta trustee del “Beta unit trust”, che ha emesso dei veri e propri titoli, detti “units”, attribuite ai soci di Delta a fronte di un apporto di denaro. In tal modo, le “units”, che rappresentano ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU