X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 15 agosto 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Codice amministrativo di riscontro per la circolazione degli oli lubrificanti

Il DL fiscale prevede anche novità sul rimborso dell’accisa sul gasolio commerciale e sul documento amministrativo semplificato telematico

/ Lorenzo UGOLINI

Giovedì, 14 novembre 2019

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il DL 124/2019 prevede importanti novità sulla circolazione degli oli lubrificanti.
In particolare, è stato inserito nel DLgs. 504/95 (TUA) l’art. 7-bis, che introduce l’obbligo di utilizzo, da parte dei soggetti interessati al trasporto degli oli lubrificanti (destinatario, mittente e incaricato del trasporto), di un sistema nazionale di preventiva denuncia e di tracciamento informatico della circolazione di tali prodotti nel territorio dello Stato.

Gli oli lubrificanti (voci doganali da 27101981 a 27101999) e le preparazioni lubrificanti (codice nomenclatura combinata 3403) trasportate sfuse o in contenitori di capacità superiore a 20 litri, dovranno circolare in Italia, prima dell’immissione in consumo, con la scorta di un codice amministrativo di riscontro, relativo a ciascun

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU