X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 9 aprile 2020 - Aggiornato alle 12.50

IL PUNTO / TUTELA DEL PATRIMONIO

Possibile costituire la rendita vitalizia per la durata della vita di più persone

Il soggetto beneficiario può non coincidere con il soggetto alla cui vita è parametrata la durata della rendita

/ Anita MAURO

Venerdì, 28 febbraio 2020

La rendita vitalizia può trovare spazio nel passaggio generazionale, in quanto configura un istituto ricco di sfaccettature.
In primo luogo, la rendita vitalizia potrebbe essere costituita per testamento (art. 1872 comma 2 c.c.), disponendo che a favore di taluno venga corrisposta una rendita vita natural durante (configurando un legato).

In secondo luogo, l’art. 1872 comma 1 c.c. prevede che la rendita vitalizia possa essere costituita con atto a titolo oneroso, mediante alienazione di un bene mobile o immobile, o mediante cessione di capitale.
Si pensi al caso, ad esempio, del soggetto che alieni un determinato immobile o un’azienda di sua proprietà, disponendo che, come corrispettivo, il cessionario gli debba corrispondere una rendita vitalizia.
Inoltre, questa tipologia di rendita ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU