X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 14 agosto 2020 - Aggiornato alle 6.00

NOTIZIE IN BREVE

In Gazzetta Ufficiale il nuovo DL di contrasto all’emergenza epidemiologica da coronavirus

/ REDAZIONE

Giovedì, 26 marzo 2020

x
STAMPA

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di ieri il nuovo decreto legge del 25 marzo 2020 n. 19 contenente misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19. 
Il decreto disciplina: 
- quali misure potranno essere adottate, sull’intero territorio nazionale o su territori specifici, a seconda dell’andamento della crisi epidemiologica; 
- nuove sanzioni e controlli per chi viola le misure di contenimento. 

A quest’ultimo proposito (si veda “Sanzioni inasprite per il mancato rispetto delle misure di contenimento” del 25 marzo 2020) si segnala che per espressa previsione del DL 19/2020 le disposizioni dell’art. 4 che sostituiscono sanzioni penali con sanzioni amministrative si applicano anche alle violazioni commesse anteriormente alla data di entrata in vigore del decreto (cioè oggi, 26 marzo 2020), ma in tali casi le sanzioni amministrative sono applicate nella misura minima ridotta alla metà.

Si applicano, infine, in quanto compatibili, le disposizioni degli artt. 101 e 102 del DLgs. 507/1999.

TORNA SU