X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 20 ottobre 2020 - Aggiornato alle 6.00

PROFESSIONI

Il CNDCEC riorganizza la gestione dei metodi ADR

Messa in liquidazione la Fondazione presieduta da Ruscetta, le attività verranno portate avanti all’interno dell’area di delega

/ Savino GALLO

Giovedì, 16 aprile 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Documenti dal taglio operativo, corsi di formazione interattivi e momenti di confronto con magistrati ed esperti della materia. Questi gli obiettivi che si è posta Valeria Giancola, Consigliera del CNDCEC, in materia di metodi alternativi di risoluzione delle controversie, di cui fino a qualche settimana fa si occupava la Fondazione ADR, partecipata al 100% dal Consiglio nazionale e presieduta da Felice Ruscetta.

Con un atto deliberato lo scorso 12 marzo, però, la Fondazione è stata messa in liquidazione e le sue attività riportate nell’area di delega assegnata a Giancola. “Nell’ambito della riorganizzazione e di una razionalizzazione delle spese – spiega a Eutekne.info la Consigliera nazionale – si è deciso di mettere in liquidazione la Fondazione, riportando all’interno

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU