X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 24 gennaio 2021

CONTABILITÀ

Erogazioni pubbliche «generali» escluse dagli obblighi di informativa

Devono essere indicati in Nota integrativa o sul sito web soltanto i rapporti bilaterali

/ Silvia LATORRACA

Venerdì, 26 giugno 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Gli obblighi di trasparenza delle erogazioni pubbliche previsti dalla L. 124/2017 devono essere adempiuti, in relazione agli importi percepiti nel 2019:
- entro il 30 giugno 2020 in caso di enti non commerciali, cooperative sociali che svolgono attività a favore di stranieri, imprese che redigono il bilancio in forma abbreviata e imprese non tenute alla redazione della Nota integrativa;
- in sede di redazione del bilancio 2019 (per i soggetti “solari”) in caso di imprese tenute alla redazione della Nota integrativa.

Ove il bilancio 2019 sia approvato nel termine di 180 giorni dalla chiusura dell’esercizio sociale ai sensi degli artt. 2364 comma 2 e 2478-bis comma 2 c.c. o dell’art. 106 comma 1 del DL 18/2020 (c.d. “Cura Italia”), gli obblighi devono, quindi, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU