X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 14 agosto 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Cessione di leasing imponibile per i professionisti

Nel reddito di lavoro autonomo non paiono però sussistere le finalità elusive cui è ispirata l’analoga disposizione nel reddito d’impresa

/ Luca FORNERO

Martedì, 14 luglio 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con la risposta a interpello n. 209 di ieri, l’Agenzia delle Entrate ha precisato che concorrono alla formazione del reddito di lavoro autonomo professionale anche i corrispettivi percepiti a seguito della cessione di contratti di leasing, aventi a oggetto beni strumentali. Infatti, tali proventi rientrerebbero tra quelli percepiti per la cessione “di altri elementi immateriali comunque riferibili all’attività artistica o professionale”, imponibili ex art. art. 54 comma 1-quater del TUIR.
Viene, in pratica, recepito l’orientamento espresso dalla stessa Agenzia nel corso di una videoconferenza tenutasi nell’oramai lontano 6 giugno 2007, a oggi però mai trasfuso in un documento ufficiale.

Si ricorda che il comma 1-quater è stato inserito nell’art. 54 del ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU