ACCEDI
Domenica, 14 aprile 2024

FISCO

In arrivo un’ulteriore plastic tax dalla Ue

Arriva dal 2021 la tassa sui rifiuti di imballaggio di plastica non riciclati

/ Fabio Tullio COALOA e Alessandra DI SALVO

Lunedì, 21 dicembre 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

In attesa della plastic tax “nazionale”, rinviata a luglio 2021 come previsto dal disegno di legge di bilancio 2021 all’esame del Parlamento, l’Unione europea aumenta le risorse proprie introducendo una “nuovaplastic tax, a carico degli Stati membri, sui rifiuti di imballaggio di plastica non riciclati.
La previsione di tale “nuova risorsa” ha preso forma con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale Ue della decisione (Ue, Euratom) 2020/2053 del Consiglio dell’Ue del 14 dicembre 2020 relativa al sistema delle risorse proprie dell’Unione europea avente lo scopo di finanziare il Next Generation Ue (Recovery Fund) per far fronte all’emergenza COVID-19.

Si tratta, in particolare, di un contributo richiesto a ogni Paese membro calcolato ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU