X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 21 gennaio 2022 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

ISA a efficacia ridotta per il 2020

L’Associazione nazionale commercialisti auspica un’estensione delle cause di esclusione connesse all’emergenza sanitaria

/ Paola RIVETTI

Martedì, 5 gennaio 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’applicazione degli ISA per il periodo 2020 dovrebbe essere mitigata dalla previsione di nuove cause di esclusione e correttivi “anticrisi”: le misure sono state delineate nel corso delle riunioni della Commissione degli esperti tenutesi lo scorso mese di dicembre. Proprio ieri, con un comunicato stampa, l’Associazione nazionale commercialisti ha esortato l’adozione di interventi a più ampio respiro prendendo atto del coinvolgimento, diretto o indiretto, nella crisi economica di tutte le categorie produttive.

A fronte delle conseguenze negative determinatesi per effetto delle misure restrittive introdotte per contenere l’emergenza sanitaria, iniziata nel 2020 e tuttora in corso, l’art. 148 comma 1 del DL 34/2020 (c.d. DL “Rilancio”) ha disposto, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU