X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 1 marzo 2021 - Aggiornato alle 6.00

IMPRESA

Odg delle riunioni periodiche proposto dal presidente e condiviso dai sindaci

Le nuove norme chiariscono i diversi ruoli all’interno dell’organo di controllo

/ Luciano DE ANGELIS

Giovedì, 21 gennaio 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’ordine del giorno in merito all’espletamento delle verifiche trimestrali va proposto dal presidente ed integrato dagli altri membri del collegio sindacale. Le riunioni telematiche sono ammissibili anche se nessuno dei sindaci è presente nella sede della società. Sono alcuni dei chiarimenti forniti nella nuova Norma di comportamento CNDCEC 2.1, attinente al funzionamento del collegio sindacale.

Nella stessa vengono, in primo luogo, fornite alcune interpretazioni in merito al ruolo del presidente del collegio: ruolo e funzioni al quale il codice civile dedica pochissimo spazio. Si parla infatti del presidente del collegio solo nell’art. 2398 c.c., evidenziando che esso viene nominato dall’assemblea, nell’art. 2385 c.c., in relazione al fatto che allo stesso debbano ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU