X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 21 gennaio 2022 - Aggiornato alle 6.00

IL PUNTO / IAS

Amendment all’IFRS 16 con risvolti fiscali

Qualche criticità dipende dalla circostanza che le rent concession rappresentano proventi direttamente riferibili ai costi del lease

/ Guerino RUSSETTI

Lunedì, 3 maggio 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il 31 marzo 2021 lo IASB ha prorogato (fino al 30 giugno 2022) l’applicazione dell’espediente pratico che ha semplificato le regole di contabilizzazione dell’IFRS 16 Leasing relative alle rent concession, accordate dal locatore al locatario in considerazione delle difficoltà finanziarie causate dal COVID-19 (la nuova modifica opera dal 1° aprile 2021); si tratta di una “franchigia” per la contabilizzazione di accordi contrattuali con cui il locatore concede riduzioni o cancellazioni (talvolta anche differimenti) dei canoni relativi a contratti di “lease” (in genere locazione e affitto).

Tale espediente pratico è previsto da un emendamento, emesso a maggio 2020 e omologato ad ottobre 2020, al principio IFRS 16 (§§ 46A e 46B) in virtù del quale le predette

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU