Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 6 febbraio 2023 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Valorizzazione edilizia anche con conferimento in fondo di investimento

Il termine «alienazione» include anche il conferimento in fondo immobiliare

/ REDAZIONE

Venerdì, 28 maggio 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Le agevolazioni per la valorizzazione edilizia, di cui all’art. 7 del DL 34/2019, trovano applicazione anche nel caso in cui l’acquirente acquisti un edificio da demolire e poi ricostruire conformemente alla normativa antisismica (e con il conseguimento della classe energetica NZEB, A o B) e, poi, conferisca il nuovo fabbricato in un fondo OICR immobiliare (italiano) alternativo riservato di tipo chiuso.
Lo chiarisce l’Agenzia delle Entrate, nella risposta ad interpello n. 376, pubblicata ieri.

Si ricorda che l’art. 7 del DL 34/2019 dispone che, fino al 31 dicembre 2021, le imposte di registro, ipotecaria e catastale siano dovute in misura fissa (200 euro ciascuna, per un totale di 600 euro), per i trasferimenti, anche esenti da IVA di interi fabbricati, a favore di imprese ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU