X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 19 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Esenzione IMU per gli immobili dove si esercita l’attività

Sembrerebbero esclusi dall’agevolazione gli immobili delle imprese che costituiscono l’oggetto dell’attività

/ Arianna ZENI

Lunedì, 14 giugno 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’art. 6-sexies del DL 41/2021 (decreto “Sostegni”), introdotto in sede di conversione, ha previsto l’esenzione dal versamento della prima rata dell’IMU per l’anno 2021, il cui termine è fissato al 16 giugno 2021, per alcuni soggetti (si veda “Beneficiari del contributo Sostegni con esenzione IMU” del 5 maggio 2021).

La norma stabilisce testualmente che “In considerazione del perdurare degli effetti connessi all’emergenza sanitaria da COVID-19, per l’anno 2021 non è dovuta la prima rata dell’imposta municipale propria (IMU) di cui all’articolo 1, commi da 738 a 783, della legge 27 dicembre 2019, n. 160, relativa agli immobili posseduti dai soggetti passivi per i quali ricorrono le condizioni di cui all’articolo ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU