X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 30 novembre 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

INTRASTAT tra conferme e alcune novità

Fine della rilevazione delle operazioni con San Marino e revisione dei dati statistici dal 2022

/ Emanuele GRECO

Giovedì, 21 ottobre 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il prossimo 25 ottobre scade il termine di presentazione degli elenchi riepilogativi relativi agli scambi intracomunitari effettuati dai soggetti passivi IVA nel mese di settembre o nel terzo trimestre 2021.

Dovrebbe trattarsi dell’ultima scadenza di invio dei modelli per i soggetti passivi che pongono in essere cessioni di beni nei confronti di operatori economici sammarinesi. Stante, infatti, l’abolizione del DM 24 dicembre 1993, per le regole IVA degli scambi con San Marino, e l’entrata in vigore da ottobre 2021 del DM 21 giugno 2021, l’obbligo di cui sopra dovrebbe venire meno dal quarto trimestre 2021.
Sul punto, tuttavia, l’Agenzia delle Entrate finora non ha ancora fornito chiarimenti ufficiali (si veda “Esterometro al tramonto per gli scambi con San ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU