X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 21 gennaio 2022 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Rivalutazione e scissione del patrimonio immobiliare senza abuso del diritto

Ammesso il passaggio generazionale per la riorganizzazione del patrimonio immobiliare del gruppo tramite la costituzione di società unipersonali

/ Salvatore SANNA

Venerdì, 22 ottobre 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con la risposta interpello n. 741, pubblicata ieri, l’Agenzia delle Entrate è intervenuta sull’applicazione della disciplina dell’abuso del diritto ex art. 10-bis della L. 212/2000 in merito a una serie di operazioni dirette alla costituzione di una struttura caratterizzata da tre società:
- interamente partecipata da tre soggetti (figli) che restano nudi proprietari;
- mentre la loro madre conserva il diritto di usufrutto (e dei correlati diritti di voto e percezione degli utili).

In sintesi, l’operazione in commento prevede:
- la preventiva cessione alla madre di quote detenute dai figli nella società Alfa srl e nel trasferimento alla medesima Alfa srl delle quote detenute dal figlio “A” nelle due società Beta Immobiliare srl e Gamma Immobiliare srl, previamente ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU