X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 7 dicembre 2021 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Definita la nuova paga base per il personale delle farmacie private

Gli importi si applicano da novembre per le farmacie urbane e per quelle rurali

/ REDAZIONE

Giovedì, 25 novembre 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Sono stati comunicati dalle Parti nella giornata di ieri i nuovi importi da corrispondere in busta paga a partire dal corrente mese di novembre a titolo di paga base nei confronti dei dipendenti delle farmacie private urbane e delle farmacie rurali sussidiate.

L’accordo siglato lo scorso 7 settembre tra Federfarma e le OO.SS. dei lavoratori (Filcams, Fisascat e Uiltucs), nel rinnovare la disciplina collettiva derivante dal CCNL 26 maggio 2009 e dai successivi accordi intervenuti tra le Parti, si era infatti limitato a prevedere un incremento del minimo pari a 80 euro per il livello 1, da riproporzionare per tutti i livelli.
Nello specifico, tuttavia, stante la mancanza dei parametri da applicare per ciascun livello, lo sviluppo dei nuovi importi della paga base per tutti i livelli della

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU